Meno carbone nella calza! (2)

Come l’anno scorso, insieme alla Befana, Pronto Energia tiene d’occhio l’andamento della decarbonizzazione in tutto il mondo, dividendo gli Stati in buoni e cattivi!

Ancora troppo carbone per Giappone e Australia che mettono addirittura in dubbio l’utilità della decarbonizzazione, contrapponendo la penalizzazione della propria crescita industriale. Allo stesso modo, i grandi emittori, come Cina e India non includono nei propri programmi politici azioni efficaci per la causa. Così anche Australia, Russia, Messico e Brasile non mostrano un considerevole impegno in politiche green.

L’indice di riferimento è il Climate Change Performance Index, che valuta, con una metodologia comparativa, i progressi dei principali Paesi inquinatori, nell’attuazione delle politiche per raggiungere gli obiettivi dell’Accordo di Parigi.
Esemplari, invece, sono i piani strategici attuati da Svezia, Danimarca, punte di diamante europee. Sorvolando verso nord sulla vecchia scopa, la buona vecchina premierà la Finlandia, per gli ingenti investimenti in Ricerca e Sviluppo ecologico. Ridiscendendo verso sud, altri premi sono destinati a Egitto e Marocco. E, allontanandosi ancora, tanti dolcetti alla Nuova Zelanda, per il suo concreto attivismo in politiche verdi.

Una calza “ibrida” sarà destinata a quei Paesi in cui il progresso è in atto già da qualche anno, ma ancora molto lento. Tra questi, c’è la nostra Italia, dove le buone intenzioni non sono ancora abbastanza sorrette da concrete direttive di governo. Il Regno Unito, che dopo l’avviamento di una rivoluzione industriale green, attuato negli scorsi anni, fa qualche passo indietro riguardo l’abbattimento del nucleare. Gli Stati Uniti, che, superata l’era trumpiana, cercano di progredire verso scelte sostenibili, tra mille contraddizioni.

I primi auguri quindi, vanno proprio a questi ultimi, affinché vincano gli ostacoli concreti e conseguano gli obiettivi predisposti. Gli Stati più meritevoli, in realtà, il regalo se lo fanno da soli, dato che la sostenibilità significa salute e benessere generale. Quanto ai più cattivi, che dire? La befana li tiene d’occhio, e spera nel prossimo anno!

Scrivici e calcola il tuo risparmio